1

Apice, successo per il flash mob contro bullismo e cyberbullismo

Grande successo al flash mob  sul Bullismo e Cyberbullismo organizzato in poco tempo da U.Di.Con  zonale di Apice con l’Oratorio San Bartolomeo di Apice; dove gli animatori dell’oratorio con la sopravisione di Don Ezio Rotondi  hanno realizzato uno spot molto incisivo sulla storia messa a disposizione dall’U.Di.Con. ; che parla  di un ragazzo vittima di bullismo e cyberbullismo, così si è potuto  sensibilizzare tutti i partecipanti ma anche i passanti su un tema così importante e, purtroppo, in continua crescita.

Il responsabile zonale Udicon  Mesisca Michele intervenendo; dice:”Il bullismo è un comportamento aggressivo e ripetitivo verso chi è incapace di difendersi. Da una parte c’è il bullo che fa violenza (sia fisica che psicologica), dall’altra la vittima che la subisce. Si parla di bullismo quando l’aggressione è deliberata, sistematica e persecutoria. I comportamenti aggressivi possono essere: offese, parolacce, insulti; prese in giro per l’aspetto fisico o per il modo di parlare; diffamazione, esclusione, aggressioni fisiche.” Lo stesso ringrazia tutti gli animatori per il loro egregio lavoro svolto e al parroco Don Ezio per il supporto dato all’associazione.

Comunicato Stampa