1

Asia e Comune incontrano il comitato di quartiere Madonna della Salute-Montecalvo

L’Asia ed il Comune di Benevento hanno incontrato questa mattina il presidente del comitato di quartiere Madonna della Salute-Montecalvo, Gianni Tretola, per discutere insieme di alcune problematiche inerenti la raccolta dei rifiuti che erano state sollevate dagli abitanti delle contrade nei giorni scorsi.

 Presenti al tavolo: l’assessora con delega alla relazione con i comitati di quartiere e Politiche per le contrade, Carmela Coppola; la consigliera comunale Molly Chiusolo; l’amministratore unico Asia Donato Madaro; il responsabile raccolta differenziata e rapporti con l’utenza Pasquale Melisi; il caposervizio Paolo Rocco; il caposettore tecnico Gino Mazza; il responsabile area tecnica Fernando Capone.Oggetto della riunione sono stati gli sversamenti incontrollati effettuati presso l’ecopunto Montecalvo che invadono la carreggiata creando problemi sia alla viabilità sia al normale deflusso delle pioggie con rischio allagamenti. L’Asia ha illustrato, sia al Comune che al presidente Tretola, che è in corso di elaborazione un progetto di risistemazione di tutti gli ecopunti esistenti sul territorio cittadino attraverso la recinzione di aree che così saranno accessibili solo agli utenti delle contrade.

L’Azienda ha inoltre spiegato che attualmente è in corso di esecuzione il progetto che prevede l’installazione di sistema di videosorveglianza in tutti i siti di conferimento rifiuti presenti nelle contrade e che, in futuro prossimo, saranno realizzate isole interrate nelle quali sarà consentito l’accesso solo attraverso l’uso di schede magnetiche.  Nello specifico, rispetto alle criticità sollevate dal comitato di quartiere, i presenti hanno convenuto di: incrementare la periodicità dei controlli effettuati da Asia e polizia municipale sin da domani mattina; di sostituire le campane con i cassonetti; di spostare l’ecopunto Montecalvo dal sito dove si trova attualmente (incrocio con la strada provinciale che conduce a San Leucio del Sannio) ed accorparlo con quello di Madonna della Salute; di sostituire le campane con dei cassonetti per facilitare il conferimento dei rifiuti. Il tutto nelle more occorrenti per individuare un’area all’interno della contrada che possa essere recintata ed adibita ad ecopunto, così come già realizzato per Pantano e San Vitale.La riunione sarà riconvocata entro la fine del mese, anche alla presenza dell’assessore all’Ambiente Gerardo Giorgione impossibilitato a partecipare all’incontro odierno, per verificare lo stato di avanzamento delle azioni concordate e l’efficacia delle stesse.

“E’ questo il primo di una serie di incontri – hanno concluso Comune e Asia – che terremo con i rappresentanti di tutte le contrade in cui vi è la presenza di ecopunti per raccogliere suggerimenti e migliorare il servizio di raccolta rifiuti”.

Comunicato Stampa