1

#MedilforArquata, in dono al Comune un auto e il lancio di un progetto solidale

panda-4x4“Sono felice di essere qui e sono orgoglioso nell’affermare di essere Presidente di un grande Gruppo Imprenditoriale Sannita, rappresentante di principi sani, di imprese valorose, che hanno ideato e recepito il progetto di solidarietà avviato a fine agosto e quindi essere presenti nei confronti delle popolazioni colpite dal terremoto del 24 agosto”.
Lo ha dichiarato l’Architetto Flavian Basile, Presidente del Consorzio Medil di Benevento, dopo aver consegnato al sindaco di Arquata del Tronto, Aleandro Pedrucci, una Fiat Panda 4×4.
L’auto è stata donata dagli imprenditori del Consorzio Medil di Benevento al primo cittadino del Comune marchigiano, ‘un piccolo gesto – ha proseguito Flavian Basile – per stare al fianco delle popolazioni in difficoltà, per farli sentire meno soli’.
Venerdì 25 novembre ad Arquata del Tronto, alla presenza anche del Vescovo Mons. Giovanni D’Ercole e dei rappresentanti locali, si è svolta la cerimonia di consegna: l’auto, da oggi in poi, consentirà all’Ufficio Tecnico del Comune di Arquata di muoversi meglio sul territorio per lavorare alla ricostruzione.
Ecco cosa ha dichiarato l’Architetto Flavian Blasile:
‘Stamattina ho  percepito come dietro una distruzione, una soluzione esiste e resiste: la voglia e il vigore che permetterà a questo popolo di ricostruire un futuro diverso, disegnando speranza. La potenza catastrofica di un terremoto, oltre a cambiare il mondo circostante, cambia inesorabilmente il modo di vivere delle popolazioni. Il nostro obiettivo da tre mesi a questa parte è quello di essere vicini alle popolazioni scosse da una catastrofe immane. Non potevamo rimanere inermi ad osservare, per questo abbiamo offerto tutta la nostra solidarietà. Il progetto solidale lanciato dal Comitato direttivo di Medil e dai vertici del Gruppo ha deciso di non considerare i chilometri di distanza e di avvicinare i confini, facendo sentire la propria presenza. Medil è con Arquata, come oggi, e si impegnerà alla rinascita di questi territori stando al fianco della istituzioni locali affinché ci sia un sensibile ritorno alla normalità’.