1

Crotone, Stroppa: “Abbiamo la giusta determinazione per vincerla”

Alla vigilia della delicata sfida contro il Benevento, Giovanni Stroppa ha presentato la sfida che attende domani il Crotone. Ecco le dichiarazioni rilasciate dal tecnico rossoblù: “Ci aspetta una gara difficile per tanti aspetti e bisognerà essere concentrati per poterla vincere. Dovremo cercare di non regalargli nulla e i ragazzi non vedono l’ora di scendere in campo. Abbiamo la giusta determinazione per fare risultato”.

Partita della svolta – “Me lo auguro e fortunatamente siamo ancora nella condizione di poter sperare a una cosa del genere. Una vittoria domani ci permetterà di affrontare le successive partite con una maggiore consapevolezza e determinazione”.

Inzaghi – “Sta facendo per l’ennesima volta un lavoro straordinario e nella passata stagione il Benevento ha fatto qualcosa di irripetibile”.

Calciomercato – “So che la società sta facendo di tutto per rinforzare la squadra e non è facile, vista la posizione di classifica che occupiamo, convincere determinati calciatori ad accettare il Crotone”.

Mazzotta titolare – “Si è sempre allenato con noi e rappresenta una risorsa”.

Messias alle spalle di Riviere e Simy – “È un’idea, fondamentale però è che la squadra non venga snaturata”.

Difesa – “Ho in considerazione tutti i giocatori a disposizione e domani deciderò chi schierare come centrale di sinistra tra Cuomo e Luperto”.

ELENCO CONVOCATI: 1 Cordaz, 3 Cuomo, 5 Golemic, 6 Magallan, 13 Luperto, 14 Crociata, 16 Festa, 20 Rojas, 21 Zanellato, 22 Crespi, 23 Mazzotta, 25 Simy, 26 Djidji, 28 Siligardi, 30 Messias, 32 Pedro Pereira, 33 Rispoli, 44 Petriccione, 46 Ranieri, 47 Mignogna, 77 Vulic, 95 Eduardo e 97 Riviere.

Oltre allo squalificato Reca e all’infortunato Molina, Stroppa sarà quindi costretto a rinunciare anche a MarroneBenaliCigariniGomelt e Dragus.