1

Annullati i domiciliari a Valentino: De Caro: “Orgoglioso di abbracciarlo”

“La decisione con la quale il Tribunale del Riesame di Napoli ha annullato l’ordinanza coercitiva applicata a Carmine Valentino restituisce alla nostra Comunità, oltre che alla sua Famiglia, un uomo ingiustamente privato della libertà personale. Per il profondo rispetto che ho sempre nutrito per la Giurisdizione non ho mai commentato il fatto, per il quale si procedeva da quattro anni, e men che mai la tempistica. Il tempo, anche questo strano tempo che viviamo, si incarica sempre di stabilire la verità restituendo alle persone l’onore e la dignità. Come amico personale di Carmine sarò orgoglioso di abbracciarlo oggi pomeriggio a Benevento”. Lo dichiara in una nota l’Onorevole Umberto Del Basso De Caro.