1

Benevento, svelate le divise per la storica stagione in A. Novita sul fronte mercato

 

maglie benevento

A margine della presentazione del nuovo main sponsor del Benevento Calcio per la stagione 2017/2018, il club sannita ha ufficialmente svelato le tre storiche divise che vedremo presenziare sui grandi palcoscenici del calcio italiano. Un netto cambiamento rispetto al passato, e questo era preannunciato, è rappresentato dal main sponsor Pasta “La Molisana” che figura in tutte e tre la magliette. Ancora non è stato svelato il kit completo, con le modelle che ad una ad una hanno sfilato con indosso solo le nuove divise (che non vedono ancora la presenza del terzo sponsor SAPA Group, che sarà inserito per l’esordio contro la Sampdoria). Una scelta sofferta, sostiene il patron Vigorito, quella di sostituire il suo marchio IVPC, assente dopo anni, ma uno sguardo volto al futuro con uno sponsor che abbraccia tutti i sanniti del Molise e che si apre a nuovi orizzonti.

NUOVE MAGLIE: ESPLODE IL DIBATTITO SOCIAL
Nessuno esente, tutti pronti a giudicare in base ai propri gusti e al proprio senso estetico: sui social il popolo giallorosso esprime la propria insoddisfazione per la scelta delle nuove divise, accusando soprattutto lo sponsor tecnico Frankie Garage di non avere creatività. La divisa “Home” presenta come l’anno scorso un fondo giallo, molto più intenso, con colletto circolare rosso e strisce verticali dello stesso colore che sfumano all’inizio e alla fine, perdendosi nel rosso intenso. Il tentativo pare sia quello di emulare la maglia del Barcellona di qualche stagione fa, anche se nel dettaglio le due sono sostanzialmente diverse. Il risultato della divisa di casa non convince il pubblico beneventano, ma c’è anche chi sostiene “che comunque sia, va bene se sarà sudata”. Passiamo alla seconda, oggetto di critiche ben peggiori: classica maglietta bianca che presenta sia il nero, sia il rosso, anteposto infine al giallo. A destra il bordo sulla manica è rosso, a sinistra giallo. I due colori si dividono verticalmente all’altezza del petto delimitando le spalle, infine vengono “tagliati” da una striscia orizzontale nera, lasciando il resto in bianco. Per concludere, la terza, quella che è stata presentata per prima: è la più sobria, fondo nero con colletto circolare giallo, strisce verticali sottili di colore rosso che sfumano al centro sul bianco per poi pian piano diventare gialle fino ai bordi, richiamando dunque il leit motiv della divisa “Home”. Il main sponsor cambia colore e dal nero delle prime due divise passa al giallo, mentre lo sponsor tecnico FG dal nero passa al rosso. Qual è quella che più vi piace? Stilate una vostra classifica!

MERCATO: NOVITÀ IN ENTRATA
Giornata bollente non solo per le elevate temperature e per la presentazione delle nuove divise, ma soprattutto sul fronte mercato. Come preannunciato ieri, a Benevento in questa mattinata è giunto Mino Raiola con il suo assistito Ricardo Kishna. Un giro per il centro per il giocatore insieme a Vigorito (molto apprezzata la città dall’olandese) mentre Raiola ha visitato l’interno e l’esterno dello stadio, per poi pranzare nelle vicinanze tutti insieme. Pare sia stato trovato l’accordo, il pranzo ha portato consiglio: domani Kishna avrà un colloquio con Baroni e se andrà a buon fine, la trattativa potrà dirsi conclusa definitivamente. Intanto arrivano ulteriori conferme sul fronte Brignoli, con l’estremo difensore della Juventus pronto ad approdare in giallorosso con la formula del prestito con obbligo di riscatto in caso di salvezza e con una soglia di 20 presenze per il portiere ex Perugia.