1

Gesesa, Domenico Russo nominato presidente

Il Consiglio di Amministrazione di GESESA S.p.A., nella giornata odierna, ha nominato Domenico Russo presidente del CdA. Sostituisce Luigi Abbate alla guida dell’azienda sannita del servizio idrico integrato.

Il CdA, “confermando l’apprezzamento per il lavoro dell’Amministratore Delegato e nello spirito di continuità della gestione e degli obiettivi aziendali, ha deliberato all’unanimità la nomina del consigliere Domenico Russo a presidente del Consiglio di Amministrazione”.

Ringrazio il Consiglio di Amministrazione per la fiducia accordatami. Cercherò, continua il neopresidente, di profondere il mio massimo impegno al fine di garantire che l’attività di GESESA venga sempre svolta al servizio dei cittadini e del territorio.”

Domenico Russo è nato a Napoli il 10 dicembre 1977. È sposato ed è padre di tre figlie.

Ha conseguito la maturità classica presso il Liceo Classico “Pietro Giannone” di Benevento. Nel 2001 si è laureato in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi “Federico II” di Napoli e successivamente ha conseguito: diploma di Master Universitario di Secondo Livello in “Manager nelle Amministrazioni Pubbliche” presso l’Università degli Studi del Sannio – Dipartimento di Diritto, Economia, Management e Metodi Quantitativi -, con la tesi “Lotta alla corruzione nelle Amministrazioni Pubbliche”, con votazione 110/110 e lode; diploma di Master Universitario di Primo Livello in “Esperti in Responsabilità da reato degli Enti Collettivi ex D.Lgs n.231/2001″ presso l’Università degli Studi “Giustino Fortunato” di Benevento, organizzato in collaborazione con “Rivista 231”, con votazione 70/70; ulteriore diploma di Master Universitario di Secondo Livello in “Esperti in Responsabilità da reato degli Enti Collettivi ex D.Lgs n.231/2001″ presso l’Università degli Studi “Giustino Fortunato” di Benevento, organizzato in collaborazione con “Rivista 231”, con votazione 70/70 . Nel corso degli anni, ha frequentato corsi e seminari presso alcuni prestigiosi istituti di formazione come la “Sda Bocconi” Scuola di direzione Aziendale dell’Università Bocconi di Milano e la Scuola di Scienze della politica e delle relazioni sindacali presso l’Università degli Studi internazionali di Roma.

A gennaio 2006 ha conseguito l’abilitazione all’esercizio della professione forense, risultando tra i primi classificati nell’ambito del Distretto di Corte di Appello di Napoli. Dal gennaio al luglio del 2009 ha frequentato la Scuola di Formazione Specialistica dell’Avvocato Penalista a Roma presso l’Unione Camere Penali Italiane ed il Consiglio Nazionale Forense. Nel 2016 ha svolto il Corso propedeutico all’iscrizione nell’Albo speciale per il Patrocinio in Cassazione e dinanzi alle altre Giurisdizioni Superiori, presso la Scuola Superiore dell’Avvocatura Sezione Cassazionisti, e nel 2017 ha ottenuto l’abilitazione a seguito del superamento della prova d’esame finale.

Dal 2006 è titolare dello Studio Legale Domenico Russo di Benevento e svolge la libera professione di Avvocato (iscritto all’Ordine degli Avvocati di Benevento dal 13 febbraio 2006) nei settori del diritto penale, del diritto amministrativo, del diritto del lavoro e del diritto civile, prestando assistenza e consulenza per privati cittadini, società private, istituti bancari ed assicurativi, enti locali, aziende sanitarie locali, aziende ospedaliere, dipendenti pubblici e privati, liberi professionisti, esponenti delle forze dell’ordine e dell’esercito, rappresentanti delle istituzioni.

Ad oggi, ha patrocinato, sia in sede penale che in sede civile, dinanzi a diversi Tribunali sul territorio nazionale, dinanzi a Corti di Appello, presso la Corte Suprema di Cassazione – penale e civile -, nonché dinanzi al Tribunale del Riesame, al Tribunale di Sorveglianza, al Tribunale Amministrativo Regionale, presso il Consiglio di Stato e dinanzi alla Corte dei Conti.

Dall’anno accademico 2018/2019 è professore a contratto incaricato dell’insegnamento-laboratorio “Temi giuridici per notariato, avvocatura, magistratura” nell’ambito del Corso di Laurea a ciclo unico in Giurisprudenza presso l’Università “Giustino Fortunato” di Benevento (incarico di insegnamento confermato per gli anni accademici 2019/2020, 2020/2021).

Già cultore della materia in Diritto Processuale Penale, ha collaborato con le Cattedre di Diritto Processuale Penale e di Diritto e Procedura Penale d’Impresa, presso l’Università “Giustino Fortunato” di Benevento, per lo svolgimento delle attività didattiche e come componente delle commissioni d’esame. E’ Presidente della Camera Penale di Benevento ed Ariano Irpino da luglio del 2019; in precedenza già Segretario e componente di Giunta da ottobre 2015.

Da febbraio 2018 è Presidente dell’Organismo di Vigilanza ex D.lgs 231/01 di “Musinet Engineering S.p.A.” (Gruppo Gavio – Anas – Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane).

Da ottobre 2018 è Presidente dell’Organismo di Vigilanza ex D.lgs 231/01 di “Sitalfa S.p.A.”(Gruppo Gavio – Anas – Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane).

Da gennaio 2019 collabora con “Rivista 231” per il periodico “La responsabilità amministrativa delle società e degli enti”. E’ autore dei seguenti articoli: “Prevenzione della corruzione, trasparenza e modello 231 nelle società in controllo pubblico quotate e nelle loro partecipate” e “Rappresentanza e partecipazione dell’ente nel procedimento penale ex art.39 d.lgs 231/2001: Corte Suprema di cassazione seconda sezione penale sentenza del 20 giugno 2019 n.27542”.

A novembre 2020 viene pubblicato il volume collettaneo “La custodia cautelare in carcere”, edito da Editoriale Scientifica, di cui è autore con il contributo dal titolo “Gli effetti della custodia cautelare in carcere sul rapporto genitoriale”.

Dal 2008 al 2011 è stato Presidente del Comitato dei Garanti per i procedimenti disciplinari nei confronti dei dirigenti presso il Comune di Benevento.

E’ stato nominato con Decreto del Ministro della Giustizia del 30 novembre 2017 componente titolare della XIII sottocommissione esaminatrice per l’Esame Avvocato 2017-2018 presso la Corte di Appello di Napoli, ruolo svolto sino a febbraio 2019. Nel 2016 è stato componente di commissione per l’esame di idoneità all’iscrizione nell’elenco dei difensori di ufficio presso il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Benevento.

Relatore in corsi e convegni, in materia di diritto penale e processuale penale.

Nel 2015 è stato tutor e titolare della struttura ospitante per tirocinio formativo in collaborazione con la “Luiss Guido Carli” di Roma – Placement & Career Education Office.

Nel biennio 2014-2015 è stato componente del comitato scientifico della Scuola territoriale di formazione ed aggiornamento dell’avvocato penalista e relatore nei corsi di formazione. Dal 2015 è Responsabile del Centro Antiviolenza del Comitato Provinciale della Croce Rossa Italiana di Benevento. Dal 2013 al 2017 è stato componente del consiglio di amministrazione della società cooperativa a mutualità prevalente per azioni “La Fagianella” di Benevento. Nel 2006 è stato componente del comitato scientifico e tutor per il corso di preparazione all’esame di avvocato organizzato dall’Associazione Nazionale Forense di Benevento.

Nel biennio 2002-2003 ha collaborato con la società “Domenico Russo & Figli – Industria del legno dal 1852 – S.p.A.”  ed è stato delegato al Consiglio Nazionale in rappresentanza del Gruppo Giovani Imprenditori di Benevento e vicepresidente del Comitato Direttivo del Gruppo Giovani di Confindustria Campania.

Resta confermata la composizione dell’attuale CdA: Vittorio Cuciniello, Alessandra Itro, Giovanni Paolo Marati, Federica Marinetti, Antonio Orafo, Patrizia Vasta.

Comunicato Stampa