1

Comunali Pago Veiano: gli obiettivi di Carpinone per lo sport

Una Pago Veiano che sia sempre più a misura di cittadino non può prescindere dalla dotazione di adeguate infrastrutture sportive. “I nostri giovani devono poter beneficiare di adeguate strutture che consentano la pratica dello sport, chiave per una vita sana e per una giusta socialità”. Così Giovanni Carpinone, candidato sindaco della lista “Insieme”.

“Proponiamo il rifacimento immediato del piano di gioco del campo sportivo e la rimozione immediata dei riflettori dall’area di gioco, il ripristino della piscina comunale e delle aree adiacenti con l’affidamento immediato della struttura, tenendo conto delle professionalità locali. Allo scopo, valutiamo anche una progettualità che consenta di apporre una copertura che renda la piscina stessa fruibile in tutte le stagioni.

Ma pensiamo anche ad un progetto – con ricerca in sede sovracomunale delle adeguate misure finanziarie – avente ad oggetto la realizzazione di un polivalente che si adatti alla pratica di più discipline che possano essere basket, calcetto e pallavolo. Inoltre – incalza Carpinone – sempre tenendo presente il concetto della sostenibilità, pensiamo alla predisposizione di percorsi attrezzati nelle varie zone del paese per gli amanti del jogging”.

“Questo impegno per i nostri giovani, e non solo, affinché fare sport, mantenersi in forma non siano più un lusso – chiude il candidato sindaco – da ricercare in altri paesi ma diventino pratiche raggiungibili senza affanno e disagio per le famiglie anche nel nostro paese”.

Comunicato stampa




Comunali Pago Veiano, Carpinone: “Isola ecologica, la sposteremo subito”

“La lotta per la tutela dell’ambiente e, quindi, della salute collettiva deve iniziare dalle nostre realtà. E’ dovere degli amministratori locali adoperarsi, ciascuno rispetto alle proprie competenze territoriali, per cogliere questi obiettivi”. Giovanni Carpinone, candidato sindaco della lista “Insieme”, spiega le intenzioni programmatiche rispetto al delicato tema della tutela ambientale.

Una priorità, su tutte. “Provvederemo, appena insediati, ad avviare le dovute procedure per un immediato spostamento dell’isola ecologica, attualmente collocata a ridosso del centro del paese ed avvieremo un nuovo processo per il trattamento dei rifiuti, volto alla riduzione dei rifiuti stessi e, di conseguenza, delle tasse. In quest’ottica ci impegneremo nell’ottimizzare quanto più possibile i ricavi legati alla raccolta differenziata provvedendo alla vendita delle materie prime provenienti da tale raccolta, creando così un ritorno per l’Ente sia in termini economici che occupazionali. Per le stesse finalità incentiveremo l’uso delle compostiere di Comunità”.

Attenzione, inoltre, viene garantita da Carpinone alla eventuale “presenza di rifiuti tossici” con la “immediata bonifica di tali aree”. “La cura del territorio, rispetto ad un profilo ambientale, comincia fuori l’uscio delle nostre case – chiude il candidato sindaco di “Insieme” – Ognuno deve fare la sua parte, tanto più gli amministratori”.

Comunicato stampa




Elezioni, si vota anche in 19 Comuni sanniti: tutti i candidati e le liste in campo

E’ sfida aperta anche in 19 Comuni sanniti oltre che nel capoluogo di Benevento, al voto i prossimi 3 e 4 ottobre. Tra volti nuovi e chi va a caccia di riconferme, diverse sono le partite importanti che si giocano in Provincia: ad Airola e San Giorgio del Sannio, centri di maggior rilievo chiamati alle urne, la guida cittadina cambierà sicuramente dopo le gestioni Napoletano e Pepe. Lo stesso vale per Ginestra degli Schiavoni, amministrata per tre mandati di fila da Zaccaria Spina, così come per Castelvenere, Foglianise, Pesco Sannita, Pietrelcina, San Nicola Manfredi e Sant’Angelo a Cupolo. Sperano nella rielezione, invece, Giampietro Roviezzo a Bonea, Michelantonio Panarese a Buonalbergo, Gianfranco Mottola a Castelvetere in Val Fortore, Clemente Di Cerbo a Dugenta, Giovanni Parente a Cerreto Sannita, Lucio Mucciacciaro a Fragneto l’Abate, Mauro De Ieso a Pago Veiano, Nicola De Vizio a San Giorgio la Molara, Giovanni Tommaso Manganiello a San Nazzaro e Pompilio Forgione a Solopaca. Di seguito tutti i nomi dei candidati a sindaco e al Consiglio comunale nei 19 centri sanniti al voto.

AIROLA

PER AIROLA 2026 – VINCENZO FALZARANO: Antonietta Bernardo, Eugenio Boccalone, Vincenza Buono, Bartolomeo Ciambriello, Ornella De Sisto, Gennaro Falzarano, Antonio Camillo Raffaele Laudanna (Antonello), Michele Napoletano, Federica Refuto, Diego Ruggiero, Giuseppe Stravino, Assunta Viscusi.

DOVERE CIVICO – GIUSEPPE MALTESE: Pasqualina Bellome (Lilly), Raimondo Borriello, Florindo Cafasso, Renato Ciaramella, Luigia D’Agostino (Gina), Carmine Diodato, Bartolomeo Laudando, Mario Messina, Lina Palumbo, Angela Riccio.

#AIROLA PROTAGONISTA – BIAGIO SUPINO: Giulia Abbate, Angelo De Sisto, Maria Vittoria Falzarano, Domenico Forgione. Chiara Iannielli, Carmine Antonio Influenza, Cosimo Lepore, Maria Meccariello, Paolo Riviezzo, Pasqualino Ruggiero (Paco), Sabatino Ruggiero, Vincenzo Schettini.

BONEA

BONEA INSIEME – RAFFAELE PERONE: Giuseppina Cervone, Maria De Nitto, Antonio Influenza, Vincenzo Iodice, Vincenzo Maglione, Roberta Oliva, Orlando Rossi, Tullio Roviezzo, Pasquale Votino, Sebastiano Votino.

LIBERAMENTE PER BONEA – GIAMPIETRO ROVIEZZO: Clemente Cecere Palazzo, Giuseppe Cesare, Giampietro D’Apice, Carmine De Nitto, Addolorato De Simone (Tino), Rita Malfi, Pasquale Notariello, Alfonso Pecchillo, Giacomo Perone, Pasquale Perone.

BUONALBERGO

SIAMO BUONALBERGO – COSIMO FESTA: Andrea Mattia Antonucci, Chiara Caggiano, Alessio Cocca, Michele Farina, Michele Gambarota, Amedeo Miele, Luca Salierno, Romeo Tranfaglia, Felice Treppiedi, Pasquale Vitagliano.

CAMBIA BUONALBERGO – IGINO MIELE: Feliciano Coluccio, Emiliano D’Aloia, Antonio Di Matteo, Feliciano Farina, Marzio Minutella, Pietro Antonio Iorio, Antonio Salierno, Corinna Scrocco, Silvia Mammaro, Ludovico Miele.

LA SVOLTA 2021 – MICHELANTONIO PANARESE: Valentina Bocchicchio, Sonia Caraccio, Ivan Cillo, Fabiola Coluccio, Luigi Farina, Antonio Fiorino, Ilenia Iacovino, Angelo Iorio, Cosentino Marinaro, Fedele Zerillo.

CASTELVENERE

INSIEME CASTELVENERE – ALESSANDRO DI SANTO: Nicoletta Coletta, Giuseppe Di Brigida, Danilo Di Gioia, Ugo Di Santo, Maria Immacolata Florio, Pasquale Macolino, Giovanni Pascale, Alfonso Scetta, Raffaele Simone, Giovanni Arturo Verrillo.

DIALOGO PER CASTELVENERE – MARIO MOCCIA: Nicola Bortone, Christian De Lucia, Maria Rosaria Di Santo, Giovanni Grillo, Anna Macolino, Pasquale Mattia, Stefano Pengue.

CASTELVETERE IN VAL FORTORE

IMPEGNO & FUTURO MOTTOLA SINDACO – GIANFRANCO MOTTOLA: Leonardo Colella, Antonio Finelli, Gabriele Forte, Domenico Lupo, Maria Antonietta Luciano, Natale Mucci, Carmine Panaggio, Lina Ruberto, Nunzio Tambascia, Graziano Pietrantuono.

CAMBIAMO CASTELVETERE ALTERNATIVA GIOVANI – GIOVANNI MUCCI: Claudio Bontempo, Ilaria Bontempo, Nadia Colella, Nicola Rosario Forte, Salvatore Larossi, Veronica Larossi, Jaquetina Luciano, Mario Lupo, Valentina Ruberto.

CERRETO SANNITA

CERRETO RIPARTE – ANTONIO BARBIERI: Francesco Baldino, Vincenzo Borzaro, Giuseppe D’Agostino, Vincenzo Di Lauro, Leonardo Di Paola, Patrizia Frangiosa, Chiara Gismondi, Umberto Iacobelli, Remo Meglio, Pier Paolo Parente, Roberto Pelosi, Antonio Santagata (Antonello).

SCELGO CERRETO – GIOVANNI PARENTE: Pasquale Calabrese, Mario Carangelo, Italo D’Andrea, Christian De Nicola, Tommaso Fappiano, Claudia Meglio, Ciro Melotta, Massimo Palladino, Mauro Parente, Egidio Ricci, Ilaria Tedeschi, Francesco Trotta.

DUGENTA

OBIETTIVO COMUNE – ALFONSO DI CERBO: Maria Ersilia Aldi, Antonio Ciervo, Carmen Cuozzo, Pasquale Delle Donne, Fabio Di Caprio, Pietro Iannotti, Maurizio Izzo, Luigi Walter Piccarreta, Alberto Renzi, Marianna Spagnuolo.

X DUGENTA – CLEMENTE DI CERBO: Marta Stellato, Luigi Palermo, Valentino Di Cerbo, Giuseppe Iadevaia, Vincenzo Ciervo, Gino Perna, Gianmarco Di Cerbo, Enrico Carofano, Americo Fusco, Fabio Amore.

FOGLIANISE

RINASCITA DEMOCRATICA – GIOVANNI MASTROCINQUE: Tommaso Boscaino, Antonio Carapella, Andrea De Filippo, Carminatonio De Santis, Domenicantonio Martone, Agostino Martini, Francesco Meoli, Antonio Pedicini, Vitantonio Pedicini, Dora Tesauro, Giuseppe Tommaselli, Rossana Zampelli.

LIBERAMENTE FOGLIANISE – GRAZIA ERMELINDA PEDICINI: Errico Baldini, Dario Belfiore, Anna Maria Bruno, Stefano Caporaso, Walter Catillo, Ivan Columbro, Filippo Mastrocinque, Cosimo Orlacchio, Giusi Pedicini, Piera Pedicini, Mattia Simeone, Giovanni Viglione.

FRAGNETO L’ABATE

UN PONTE PER IL FUTURO – ARMANDO MARRONE: Aldo Cocchiarella, Gimmi Cocchiarella, Pietro Carmine Luciano, Nicola Marrone, Raffaele Marrone, Fabio Mascia, Pio Muraglia, Dalila Morelli, Annamaria Romano, Emilio Terlizzo.

NOI PER FRAGNETO – LUCIO MUCCIACCIARO: Andrea Bilotti, Andrea Cocchiarella, Giuseppe Cocchiarella, Roberto Cocchiarella, Giovanni Corbo, Maita Costantini, Pasquale Larusso, Paola Mucciacciaro, Carmen Nardone, Domenico Pica.

GINESTRA DEGLI SCHIAVONI

LA RINASCITA – VERONICA ANTONUCCI: Linda Manserra, Armando Riccio, Augusto Cimaglia, Fiorenzo Violante, Ermanno Riccio, Pasquale Colabelli, Giovanni Martucci, Antonio Antonucci, Filippo Bartoli.

INSIEME PER GINESTRA – EDI BARILE: Zaccaria Spina, Antonio Pasquale Martucci, Assuntino Biagio Antonucci, Giovanni Finizza, Massimiliano Grippa, Alessandro Mansueto, Leopoldo Martucci, Nicolina Del Grosso, Alfonso Pietrovito, Marilena Varricchio.

PAGO VEIANO

INSIEME – GIOVANNI CARPINONE: Cinzia Antonino, Carmine De Girolamo, Antonio De Ieso, Ivan De Ieso (Ivano), Marco De Ieso, Michele De Ieso, Nicola Gagliarde (Fontanelle), Giuseppe Maniero, Giuseppe Mercuri, Giuseppe Orsilio.

PAGO VEIANO NEL CUORE – MAURO DE IESO: Donato De Ieso (Aceto), Giuseppina Antonino (Nora), Giuseppe De Ieso (Pippo), Giusy De Ieso, Pietro De Ieso, Rosario Fiorillo, Salvatore Gagliarde, Orazio Morganella, Cipriano Pezzuto, Alberto Rosella.

PESCO SANNITA

SEMPLICEMENTE CITTADINI – PAOLO CAPOCEFALO: Simona Avella, Luciano Boffa, Gianni Capozza, Paolo Gianquitto, Marialuisa Izzo, Umberto Labagnara, Natascia Monaco, Stefano Rossi, Reparata Scaramuzzo.

L’AQUILONE – NICOLA GENTILE: Barbara Carpinelli, Antonio De Maria, Luigi De Sciscio, Massimo Di Iorio, Tania Maio, Antonio Michele, Liliana Miracolo, Emilia Pennucci Molinaro, Angelo Nicola Ricciuto, Barbara Vetere.

PESCO SANNITA PRESENTE E FUTURO – MARIANO IADANZA: Lucia Bottiglieri, Nicola D’Agostino, Alfonso Ialeggio, Mariano Masone, Serafino Angelo Vetere, Giuseppe Savoia, Giovanna Sciandra, Antonello Guerrera.

PIETRELCINA

PIETRELCINA FUTURO – SALVATORE MAZZONE: Nicoletta Cardone, Nicolino Cardone, Mario Caruso, Cosimo Iadanza, Walter Fierro, Giuseppina Girardi, Luciano Girardi, Milena Masone, Anna Maria Marrone, Domenico Rossi, Gianni Russo, Daniela Tizzani.

AVANTI PIETRELCINA – ALESSIO ERMENEGILDO SCOCCA: Antonio Iadanza, José Cavalluzzo, Sara Cardone, Vincenzo Bovino, Francesco Mariano D’Andrea, Saverio Formichella, Andrea Cardone, Massimino Scocca, Federico Paolucci, Silvia Caldora, Ilaria Pietrovito.

SAN GIORGO DEL SANNIO

SAN GIORGIO BENE COMUNE – VINCENZO BONIELLO: Alessia Accettola, Tiziana Barletta, Marcello Barrasso, Virginia Ciampi, Antonella De Ioia, Lucia Fassino, Massimiliano Gaudino, Pasquale Mauta, Antonio Maria Molinaro, Annarita Ranauro, Giuseppe Ricci, Giuseppe Zuzolo.

INSIEME SAN GIORGIO – GIANCARLO BRUNO: Rocco Cennerazzo, Gerardo De Ioanni, Luciana Festa, Antonio Imbelli, Saverio Minicozzi, Diodato (detto Dino) Nardone, Francesca Pedicini, Massimiliano Picciano, Alessia Ricciardi, Giuseppe Saccavino, Fabio Santucci.

CAMBIAMO SAN GIORGIO – ANGELO CIAMPI: Giovanna Annese, Maurizio Bocchino, Sigismondo (detto Dino) Fragassi, Francesca Maio, Gianluca Melillo, Diego Mercurio, Giovanna Petrillo, Fabio Sacchetta, Marco Salierno, Maria Santucci, Angelina Serino, Donatella Zuzolo.

SAN GIORGO LA MOLARA

TERRE DI LAVORO – NICOLA DE LEONARDIS: Lello Armini, Daniele Ciccarello, Giovanni Facchino, Fusco Alessandro Moffa, Tiziana Iazzeolla, Giorgio Laduonio, Giuseppe Marchetti, Federica Miraglia, Perluigi Papillo, Giovanni Sabino, Francesca Zerrillo.

IMPEGNO COMUNE – NICOLA DE VIZIO: Rocco Coduti, Pellegrina Derna, Emidio Domino, Michele Gagliardi, Nicolino Leppa, Marco Marchetti, Luigi Mazzarelli, Lea Sacco, Giorgio Zenca.

SAN NAZZARO

PATTO PER SAN NAZZARO – GIOVANNI TOMMASO MANGANIELLO: Katia De Caterina, Luigi Serino, Enrico Dente, Michele Petrillo, Rocco Messere, Liviero Pellegrino, Francesco Paolo De Crosta, Marika Pellino.

PROGETTO POPOLARE – EMANUEL PERINOTTO: Gianluca Amenta, Benedetto Coletta, Antonio Dell’Oste, Aristide Di Rubbo, Rosaria Liguori, Carlo Mancino, Mattia Massaro, Domenico Meoli.

INSIEME PER SAN NAZZARO – ANTONELLO SATERIALE: Giuliano Calabrese, Tiziana Varricchio, Michela Stanziale, Giancarlo Di Gioia, Giovanna Principe, Nazzaro Leone, Antonio Gallucci, Francesco Iannace.

SAN NICOLA MANFREDI

PROGETTO PER SAN NICOLA – ANGELO CAPOBIANCO: Michele Barbato, Angelo Pietro Calabrese (Piero), Piero Campana, Nico Ciampa, Francesco Cilento, Giovanna Coviello, Sonia De Bellis, Pietro Iuliano, Fiorenzo La Torella, Pierluigi Onori, Maria Panico, Maria Teresa Tatiana Pietronigro (Titti).

SVILUPPO E SOLIDARIETÀ – ARTURO LEONE VERNILLO: Bartolomeo Simone, Paolo Politano, Nicola Pennucci, Luigi Calandrelli, Daniela Varricchio, Luigi Orlacchio, Errico Rinaldi, Annamaria Altieri, Monica Iuliano, Ferdinando Lombardo junior, Anna Toro, Antonietta De Bellis.

SANT’ANGELO A CUPOLO

LIBERAMENTE PER SANT’ANGELO A CUPOLO – DIEGO CATAFFO: Donato Biele, Carmen D’Agostino, Angelo Maiale, Maria Grazia Micco, Marco Pastore, Giuseppe Petrella, Giovanni Ponte, Gennaro Pontillo, Remo Ranauro, Luca Tipaldi, Antonio Tornusciolo, Giovanni Verdino.

SANT’ANGELO FUTURA – PAOLA GENITO: Flaviano Barricella, Achille Botticella, Luigi Botticella, Sissy Botticella, Pietro De Napoli, Elio D’Agostino, Fabrizio D’Orta, Giovanni Mammaro, Marta Pappone, Annachiara Pepe, Andrea Salerno, Paolo Suppa.

SOSTENIAMO SANT’ANGELO A CUPOLO – STEFANO ZARRO: Carmine Barricella, Orsola Botticella, Marcello D’Agostino, Luca De Mercurio, Alessandro De Pierro, Fiore Mammano, Irma Maria Musco, Giovanni Panella, Dominga Pedicini, Antonio Quaranta, Irma Mimma Scolaro, Valeria Trigganese.

SOLOPACA

AMIAMO SOLOPACA – POMPILIO FORGIONE: Martino Balisciano, Giuseppe Canelli, Michele Canelli, Loredana Di Rubbo, Lara Iannotti, Luigi Iannucci, Enza Martone, Nunzia Ottavio, Antonio Rossi, Dante Tammaro, Alessandro Tanzillo, Ernesto Volpe.

AVANTI SOLOPACA – DOMENICO FRANCESCO GALDIERO: Ernesto Aceto, Carlo Canelli, Carmelo Castaldi, Alfonsina Crispino, Pasquale Fusco, Pierfrancesco Izzo, Elena Leone, Alessandro Macolino, Rosa Marino, Annamaria Pregnolato, Giuseppe Antonio Natalino Stanzione, Simona Tessitore.




Comunali Pago Veiano, dall’opposizione nasce una nuova proposta politica

Nasce un nuovo soggetto politico a Pago Veiano. Un nuovo soggetto che si proporrà alla valutazione della Comunità in occasione delle prossime elezioni comunali. Negli scorsi giorni, a conclusione di incontri e di interlocuzioni che si protraevano da tempo, è venuta la piena condivisione del progetto: coinvolti i quattro componenti della attuale opposizione consiliare (Cinzia Antonino, Giovanni Carpinone, Nicola Gagliarde, Filippo Polvere) nonché espressioni varie della società civile.

“Un mix di varie esperienze, di maturità e gioventù, con il comune denominatore dato dalla ferma volontà di proporre un diverso approccio amministrativo per la nostra Pago Veiano” si legge nella nota. “Una Pago Veiano che non sia più il bancomat e l’orticello di nessuno; una Pago Veiano che non sia più la vacca da mungere per sé e per la propria cerchia. Vogliamo una Pago Veiano che fiorisca dalle sue ricchezze produttive, enogastronomiche, storiche, naturalistiche: una Pago Veiano che possa agganciarsi ai vicini circuiti della visibilità e creare quindi, perché no, occasioni per i propri giovani.

Vogliamo una Pago Veiano che punti a ciò che è essenziale: non vogliamo opere faraoniche, spesso inutili, mal eseguite ed altrettanto spesso destinate a restare cattedrali nel deserto. Vogliamo una Pago Veiano che, invece, con piccoli e mirati interventi, diventi funzionale e a misura del cittadino, che punti a concreti e fattibili obiettivi socio-economici. Soprattutto, vogliamo una Pago Veiano che, senza retorica alcuna, torni ad essere dei pagoveianesi. Chiudiamo nel precisare come il progetto non sia, per così dire, chiuso: siamo felici di accogliere, in un rapporto di assoluta apertura e paritarietà, quanti vorranno condividere questo discorso”.




Elezioni Pago Veiano, opposizione e gruppo Misto verso nuova coalizione

La sinergia di idee e di vedute che si è instaurata all’interno del Consiglio comunale tra il “Gruppo Misto” e il gruppo “Pagus-Comunità in movimento” sta ponendo le basi per la creazione in itinere di un progetto politico unico, orientato verso le prossime Amministrative.

“Gli incontri, seppure telematici, sono costanti, sempre più proficui, e stanno dando prova di un’unità di intenti volta a non disperdere le risorse umane e le relative capacità. Ad oggi, – scrive il gruppo d’opposizione di Pago Veiano – va registrato il supporto di un nutrito gruppo di giovani, vero e futuro motore del nostro paese, fulcro del nascente progetto politico locale. In vista delle future ed oramai prossime elezioni amministrative, l’obiettivo è quello di lavorare insieme a chiunque vorrà dedicarsi alla stesura di un programma condiviso ed alternativo, per il bene della Comunità.

Dunque, facciamo appello a chi ritiene che Pago Veiano meriti una migliore Amministrazione ad unirsi alla nascente coalizione, entità plurale ma coesa e strutturata, finalizzata a definire, in tempi brevi, un programma funzionale, di sviluppo e vincente per il nostro caro paese”.