1

Presentato stamattina alla Rocca dei Rettori il “Festival della Scienza”

festival della scienza

È stato presentato stamattina, alla Rocca dei Rettori, il Festival della Scienza promosso dall’associazione Samnia con Scienze e Scienze e in collaborazione con l’Università di Tor Vergata.

Previsto per il 17 e il 18 maggio prossimi, il Festival coinvolgerà 600 studenti delle scuole del territorio, in particolare gli studenti degli I.C. di Ceppaloni, Colle Sannita, Cervinara e della Federico Torre di Benevento.

All’incontro hanno partecipato Giuseppe Del Grosso, presidente di Samnia; Roberto Mancini, direttore di Scienze e Scienze, i dirigenti scolastici Stefania Ippolito dell’IC di Cervinara, Rosa Tancredi dell’IC Colle Sanita, la docente della Federico Torre, Giuseppina De Cristofaro.

“L’idea nasce dal tentativo di promuovere il territorio attraverso eventi culturali al fine di ottenere una ricaduta anche di carattere turistico” – così ha affermato il presidente di Samnia cha ha anche annunciato che l’iniziativa potrebbe poi estendersi anche ad iniziative relative alla cultura umanistica oltre che scientifica.

I luoghi deputati al Festival saranno la Rocca dei Rettori e il Chiostro di Santa Sofia, messe a disposizione dalla provincia di Benevento che ha patrocinato l’iniziativa, dove verranno montate delle postazioni alle quali gli studenti si alterneranno alla scoperta dei fantastici misteri della scienza.
Un’iniziativa assai meritevole che ha il fine  di avvicinare i ragazzi alla scienza affrontata secondo diverse declinazioni.
Acustica, Bolle di sapone, chimica, elettricità, luce, ossidoriduzioni, ottica, plastica, pressione, statica, principio di Archimede e nulla si crea, nulla si distrugge, questi gli argomenti che verranno trattati.
Soddisfazione espressa dagli organizzatori per il gran numero di iscritti, superiore a quanti avessero pensato.