1

Al Mulino Pacifico Master Class pratiche teatrali per la cura della persona

locandina-vacisLa Master Class pratiche teatrali per la cura della persona nasce dalle esperienze di Gabriele Vacis, Roberto Tarasco, Antonia Spaliviero e il gruppo vasto di collaboratori che li hanno seguiti in questi anni. Dalle varie edizioni di SCHIERA, metodo di allenamento all’attenzione, ai laboratori che sono confluiti nel film “La paura siCura”, dalle pratiche con i disabili fisici e psichici fino al progetto ideato da Antonia Spaliviero e realizzato con il Ministero della Gioventù, la Regione Piemonte e il Teatro Stabile di Torino CERCHIAMO BELLEZZA.                                                                         La master class ideata, organizzata e diretta da Gabriele Vacis e Roberto Tarasco, con Barbara Bonriposi e Matteo Volpengo, curata da Daniele Muratore per ATS Motus/Solot, riguarda la FORMAZIONE DI FORMATORI, in particolare formatori che lavorano ed utilizzano le tecniche teatrali in altri campi (sociale, scuola, medico…).                                                                                     TeatroStudio Masterclass, prevede lezioni pratiche e teoriche, per un gruppo massimo di 15 persone, a cui possono aggiungersi una serie di uditori (studenti, docenti, operatori di spettacolo dal vivo…). La partecipazione è gratuita, previa presentazione della propria candidatura, all’indirizzo info@solot.it entro il giorno 25  gennaio 2017.                                                                                                                                       Sono previste 3 sessioni di lavoro distribuite nell’arco di 6 mesi. La prima sessione, condotta da Gabriele Vacis, accompagnato dal suo staff, avrà la durata di 5 giorni (da lunedì 30 gennaio a venerdì 3 febbraio 2017). Nelle lezioni teoriche verranno presentati filmati e spettacoli curati dallo stesso regista, che trattano i temi della migrazione, della sicurezza, della bellezza. Nelle lezioni pratiche, invece, Vacis inizierà il lavoro di training e recitazione che proseguirà nella seconda sessione. Nella seconda sessione, nel mese di aprile/maggio, si proseguirà il percorso pratico avviato in precedenza con Gabriele Vacis e il suo staff, e si inizierà ad impostare il lavoro per la terza sessione. La terza sessione, nel mese di giugno 2017, culminerà nella presentazione pubblica del lavoro svolto, nell’ambito di un RAVE aperto al pubblico: una festa del teatro che coinvolga anche operatori, uditori e gruppi locali.

 

Per maggiori informazioni e il calendario degli eventi:

www.solot.it/teatrostudio-master-class/

 




La magia del Natale in uno dei borghi più belli d’Italia, Sant'Agata de' i Goti


grotte-di-nataleSabato 10 dicembre prenderà il via a Sant’Agata de’ Goti la manifestazione “Grotte de’ Natale”: i portoni e i cortili del centro storico si apriranno per svelare e raccontare segreti e meraviglie, attraverso i sapori, i suoni, i colori e i profumi di uno dei Borghi più belli d’Italia.
La manifestazione in programma fino al 6 gennaio è organizzata dall’associazione LASA, sodalizio di recente formazione che mette assieme i commercianti, gli artigiani e i professionisti di Sant’Agata de’ Goti.

Per 5 settimane, nei weekend e nei giorni di festa, all’interno dei locali in disuso del centro storico troveranno spazio stand enogastronomici e botteghe. Gli artigiani lavoreranno dal vivo mostrando la loro arte nella decorazione delle ceramiche, nella lavorazione del legno e dei cesti in vimini, e nella realizzazione dei presepi d’autore.

Le luminarie, allestite lungo tutto il centro storico, segneranno il percorso che condurrà i visitatori attraverso i mercatini fino alla casetta di Babbo Natale.

La manifestazione Grotte de’ Natale ha ricevuto il patrocinio del Comune di Sant’Agata de’ Goti.

Queste le date e gli orari della manifestazione:
• 10, 11, 17, 18, 26 dicembre e 1 e 6 gennaio dalle ore 10 alle ore 22;
• il 24 ed il 31 dicembre dalle ore 10 alle ore 18.

Per info e contatti con l’organizzazione è attivo il numero telefonico 320 6481565.