1

Benevento, ufficiale anche Elia. Masciangelo in città

Foto sito ufficiale Benevento Calcio (Mario Taddeo)

Mercato in fermento quello del Benevento che uno dopo l’altro sta piazzando i primi colpi che vanno a comporre l’iniziale pacchetto di rinforzi a disposizione di mister Caserta: dopo le ufficialità degli approdi di Calò e Paleari cui si sono aggiunti gli addii contemporanei di Caldirola e Dabo, oggi è il giorno dell’atteso annuncio di Salvatore Elia.

L’esterno d’attacco gioiello dello scorso campionato di C vinto a Perugia, ritrova il suo mentore e grande estimatore in panchina, Fabio Caserta. Trovato l’accordo con l’Atalanta, che sembrava in dirittura d’arrivo da tempo: prestito con opzione di riscatto ma con i nerazzurri che si sono assicurati il controriscatto al fine di non perdere definitivamente il 22enne di Prato. La nota del club giallorosso: “Il Benevento Calcio comunica di aver formalizzato l’accordo con l’Atalanta Bergamasca Calcio per l’acquisizione a titolo temporaneo con diritto di opzione e controopzione delle prestazioni sportive del centrocampista Salvatore Elia. Il 22enne originario di Prato approda in giallorosso dopo aver conquistato da assoluto protagonista la promozione in Serie B con il Perugia Calcio, collezionando infatti 8 gol e 4 assist in 36 presenze”.

Intanto è imminente anche l’annuncio del prossimo acquisto messo a segno dal diesse Pasquale Foggia: Edoardo Masciangelo è in città per sostenere le visite mediche come fatto ieri dal neo-compagno di squadra Elia, per poi raggiungere il ritiro di Cascia dove si aggregheranno anche Glik e Ionita. Il terzino del Pescara classe ’96 arriverà a titolo definitivo andando a comporre così il pacchetto di laterali di sinistra con il belga Foulon. Si attende solo che sia messo tutto nero su bianco.