1

Lavori NA-BA: incontro tra Errico e il sindaco di Telese Caporaso

Nella giornata di oggi si è tenuto un incontro tra l’amministrazione comunale di Telese Terme e Fernando Errico, delegato del Presidente De Luca per la Napoli- Bari. Alla riunione erano presenti il Sindaco Giovanni Caporaso, il vice sindaco con delega all’ambiente e ai LL.PP. Vincenzo Fuschini e Fernando Errico come delegato del Presidente De Luca per l’attuazione del progetto del raddoppio della rete ferroviaria di collegamento Napoli – Bari. L’oggetto della discussione è stato il notevole impatto che i lavori in corso stanno avendo sul tessuto sociale, ambientale e di vivibilità della cittadina termale. Infatti, – spiegano gli esponenti dell’amministrazione comunale –  benchè gli stessi ancora non sono arrivati nel centro città , già hanno provocato notevoli dissidi e problematiche per i cittadini di contrata Spine. Basti pensare al solo impatto che i mezzi pesanti hanno sulla circolazione stradale e sul nuovo riassetto urbanistico che si sta delineando.

Nell’interesse dei cittadini, quindi, si è ritenuto opportuno definire, in comune accordo, una road map di attività che porti all’attenzione degli organi sovracomunali  le criticità evidenziate già in questa prima fase di lavori che dureranno qualche anno, “nella consapevolezza, purtroppo che Telese non sarà più come prima” come ha avuto modo di affermare il Sindaco Caporaso. “Oggi – continua il Sindaco – paghiamo scelte sbagliate del passato ma, non per questo, ci tireremo indietro nel fare la nostra parte. La presenza qualificata del dott. Errico ci da conforto e sostegno nella nostra azione”. Il dott. Errico da parte sua ha dichiarato che le criticità di Telese gli erano già note prima ancora che fosse delegato direttamente nel ruolo dal Presidente De Luca e che, nell’ambito delle specifiche funzioni assegnate al suo ruolo farà di tutto per mitigare i tanti problemi che sono emersi nell’ambito della realizzazione dei lavori del raddoppio della rete ferroviaria. Il vice sindaco Vincenzo Fuschini nel ringraziare il dott. Errico ha dichiarato che ” l’amministrazione farà tutto il necessario, non trascurando nulla, per mitigare le criticità ed esaltare le opportunità di un’opera che segnerà Telese per il prossimo secolo.”

Comunicato stampa