1

Olimpia Volley, è fatta anche per l’arrivo di Kerol Milano

Siamo ormai giunti al termine delle presentazioni del roster 2022-2023 in casa Olimpia Volley San Salvatore Telesino. Ieri il raduno con tutte l’atlete mentre è previsto per oggi l’avvio della preparazione atletica. L’ultima ad approdare alla corte di coach Francesco Eliseo è la schiacciatrice classe 2003 Kerol Milano. L’atleta di Gioia del Colle, ha vissuto le ultime stagioni in Puglia e ora è pronta ad abbracciare la causa Olimpia. “Sono molto emozionata per questa nuova avventura – ha dichiarato Kerol Milano – ringrazio la società e tutto lo staff per la fiducia ricevuta nei miei confronti, spero di non deludervi… Non vedo l’ora di scendere in campo”. 

Comunicato Stampa




Olimpia Volley, riconfermate Fuoco, Romano e Borrelli

Ricomincio da tre. No, non è una imitazione del film di Massimo Troisi ma si tratta delle riconferme in casa Olimpia Volley San Salvatore Telesino. La società del presidente Antonio Campanile dopo la rivoluzione di questa estate ha voluto tenere il punto in merito alla valorizzazione di alcune giovanissime atlete che già nella passata stagione sono state aggregate in pianta stabile in prima squadra. Si tratta di tre under dotate di buona tecnica e con margini di miglioramento alti e che possono rappresentare il futuro dell’Olimpia. Un vero e proprio investimento sulla “cantera” che è uno dei valori sul quale si fonda il lavoro ormai cinquantennale dell’Olimpia.

Le giocatrici riconfermate per il prossimo anno sono il libero classe 2004 e originaria di Venafro, Donatella Fuoco; l’universale classe 2006 originaria di Guardia Sanframondi, Teresa Romano e Lucia Borrelli, libero, classe 2006 di San Salvatore Telesino. “Sono molto felice e orgogliosa di indossare per un altro anno questa maglia – ha detto Donatella Fuoco – non vedo l’ora di iniziare a giocare e conoscere le mie nuove compagne di squadra. Sono pronta ad impegnarmi a dare un valido contributo alla squadra per raggiungere nuovi obiettivi”.

Comunicato Stampa




Olimpia Volley, tanto lavoro in attesa delle prime amichevoli

Continua senza sosta il lavoro di preparazione dell’Olimpia Volley San Salvatore Telesino che prenderà parte al prossimo campionato di Serie B2. Tattica, pesi, atletica ed allenamenti metodici. Sotto lo sguardo attento di del dott. Paolo Della Volpe e di coach Eliseo le atlete telesine stanno pian piano ultimando la preparazione in attesa delle prime gare amichevoli della prossima settimana.

“Le prime settimane di lavoro sono state intense – ha dichiarato mister Francesco Eliseo – abbiamo lavorato bene e sodo tra piscina, campo e palestra. Le ragazze stanno rispondendo bene agli allenamenti e sono molto soddisfatto sia delle strutture messe a disposizione della società che ci consente di allenarci al massimo che dello staff, di altissimo livello”
Eliseo passa a poi alle impressioni su queste prime settimane nel Sannio. “Quella dell’Olimpia è una grande famiglia che da peso ai rapporti umani e questo è importante e ti aiuterà anche a superare i problemi”

Sul gruppo il trainer precisa: “Si sta formando in modo graduale è tanto aiuta anche la convivenza. Credo che sia una squadra che si possa amalgamare sempre meglio”. Coach Eliseo sta pian piano portando in casa Olimpia anche la sua filosofia che non riguarda solo il gioco ma anche la precisione e la metodicità degli allenamenti: “dico sempre – ha concluso – che noi dobbiamo essere precisi come un orologio per avere i nostri sincronismi. Una forma che deve entrare nella testa dell’atleta e questo dovrà essere sempre il nostro approccio e la nostra attitudine”. 

A parlare anche Paolo Della Volpe preparatore atletico dell’Olimpia: “Già alla fine della prima settimana di allenamenti feci i complimenti alle ragazze per l’impegno e la serietà messo nel lavoro. Una prima parte di preparazione condizionata anche dalle alte temperature. Quello che mi è subito saltato agli occhi è stato il gruppo compatto che si è creato, sembra che stiano insieme da mesi. I carichi di lavoro andranno via via a scemare per spazio all’intensità”. 

Insomma, un bilancio positivo quello che si potrebbe tracciare dopo queste prime settimane di lavoro. Non resta che attendere la risposta del campo e le prime amichevoli. 

Comunicato stampa




Olimpia Volley, con l’arrivo di Decato roster al completo

Completato il roster per l’Olimpia Volley San Salvatore Telesino. La società telesina ha infatti acquisito le prestazioni di Ileana Decato, 25enne di Santa Maria Capua Vetere che nelle ultime stagioni ha militato in Serie C vestendo le maglie del Volley Time Casagiove (16/17), Alp Aversa (17/18) e Caivano (18/19). La laterale vestirà la maglia numero 16. Con l’arrivo della Decato il mercato dell’Olimpia può considerarsi virtualmente chiuso anche se la società del patron Antonio Campanile resterà vigile strizzando l’occhio alle possibili occasioni. 

Insomma, per l’Olimpia, il campionato 2019/2020 di Serie B2 Girone I prende sempre più forma e non resta che attendere l’arrivo di tutte le atlete sul territorio sansalvatorese, previsto nel weekend precedente all’avvio della preparazione atletica che è fissata per lunedì 26 agosto.

“Sono molto contenta di entrare a far parte di questa società – ha dichiarato Ileana Decatopoter affiancare giocatrici di spessore ed essere seguita da un grande staff tecnico. Sono onorata  di poter perseguire insieme a loro obbiettivi importanti. Sarà un anno di duro lavoro ma sono certa che porterà grandi risultati”.

Soddisfatto anche mister Francesco Eliseo: “Ileana è una giocatrice che ho fortemente voluto per la sua duttilità. Nonostante abbia sempre ricoperto il ruolo di centrale, dopo un paio di chiacchierate, l’ho convinta a provare a cambiare ruolo date le sue caratteristiche. La sua determinazione  unita alla voglia di mettersi in gioco mi hanno colpito molto. Con lei il roster è completo”.

“Sono contento del lavoro svolto e della rosa che in sintonia con il ds Ernesto Avitabile ed il vicepresidente Carlo Campanile siamo riusciti ad allestire. Ho l’orgoglio di dire – ha commentato patron Antonio Campanileche anche quest’anno abbiamo formato una squadra importante, all’altezza, che sicuramente saprà dire la sua in un campionato competitivo ed importante come la Serie B2. Per il momento ci godiamo qualche attimo di tranquillità e dalla prossima settimana cominceremo ad organizzare l’avvio della prossima stagione insieme a tutti i componenti della società. Ad ognuno sarà affidato un compito ed ognuno sarà protagonista in una stagione, la prima per noi in Serie B2, che sicuramente sarà importante. Come già ricordato, la preparazione prenderà il via il prossimo 26 agosto e proprio ieri ho incontrato il prof. Della Volpe che mi ha illustrato tutto il piano. Sono rimasto meravigliato da come tutto sia stato curato nei minimi dettagli insieme a coach Eliseo con sedute in piscina ed in palestra. Nei prossimi giorni incontrerò anche il sindaco Fabio Massimo Leucio Romano per definire le novità sul palazzetto affinché possa essere il più possibile ospitale in vista della prossima stagione. Non vediamo l’ora di inziare e di continuare a portare in alto il nome di San Salvatore Telesino”.

Comunicato stampa




Olimpia Volley, il colpo da novanta è Adriana Kostadinova

Eccolo il colpo da novanta dell’Olimpia Volley San Salvatore Telesino del presidente Antonio Campanile che nella giornata di ieri ha raggiunto l’accordo con la forte schiacciatrice Adriana Kostadinova. Un vero e proprio colpo di mercato, un lusso per la categoria, che rappresenta il valore aggiunto per un roster già costruito con attenzione e con la volontà di fare bene nel prossimo campionato di Serie B2. Un ritorno in terra sannita per la Kostadinova che nel 2007 ha esordito in Italia con il San Giorgio del Sannio nel campionato di B1. Nel corso degli anni, per la bulgara, tante esperienze anche in A2 con Pontecagnano e Scafati. Dopo lo stop per maternità il ritorno della Kostadinova porta in dote la vittoria del campionato di B1 a Bolzano e poi ancora Caserta, Montella, Cutrofiano, Maglie e Castellaneta sempre in campionati nazionali con diverse promozioni all’attivo.

La Kostadinova, alta 1.88 e classe 1982, è nata Sofia ed ha vestito in diverse occasioni anche la casacca della propria nazionale juniores partecipando anche alle qualificazioni olimpiche. Dopo la firma apposta sul contratto che legherà alla società telesina l’atleta si è concessa qualche giorno di vacanza ed il suo arrivo è previsto subito dopo ferragosto.

“Oggi per l’Olimpia è una giornata da ricordare. Siamo orgogliosi e fieri di avere tra le nostre fila un’atleta di così alta caratura. Si tratta di una giocatrice di categoria superiore ed a parlare è il suo palmares. Abbiamo costruito una squadra molto competitiva – ha chiosato il ds Ernesto Avitabile – uno staff tecnico di indubbio valore ,conferme importanti, arrivi di caratura nazionale e giovani di grande prospettiva. Un roster che potrà garantire indiscutibile qualità. Siamo fiduciosi per le scelte fatte e pronti a viverci questa stagione con grande motivazione”.

“Sono felice di avere la possibilità di allenare una giocatrice del calibro di Kostadinova – ha dichiarato coach Francesco Eliseo – sono sicuro che, come ha sempre fatto negli anni, eleverà il tasso tecnico della squadra e sarà un esempio per le tante giovani che compongono il nostro roster. Un grazie va al presidente che ha fortemente voluto completare la squadra con un colpo da novanta mettendomi a disposizione un team che può fare davvero bene”.

“Sono contentissima di tornare in Campania – ha dichiarato la forte atleta di origini bulgare – dove ho dei bellissimi ricordi. È un onore per me di giocare per Olimpia Volley, sono rimasta affascinata da subito del progetto. Non vedo l’ora di iniziare. Sono sicura che faremo grandi cose. In bocca al lupo a noi”.

“Avere con noi una giocatrice del calibro di Adriana Kostadinova – ha dichiarato raggiante patron Antonio Campanile – significa riconoscere a pieno il lavoro svolto in questi anni con l’Olimpia San Salvatore. Oggi, parliamo di una società che è sempre più una realtà della pallavolo regionale e nazionale, un punto di riferimento per il tutto il movimento pallavolistico e siamo sicuri che l’arrivo della Kostadinova possa rappresentare il valore aggiunto non solo per il nostro roster che è stato costruito con qualità ma fare anche da sprono al nostro settore giovanile che da sempre è fucina di talenti e promesse. Ora ci godiamo qualche giorno di tranquillità ma restando sempre attenti alle occasioni che il mercato può fornire. Nei prossimi giorni incontrerò lo staff tecnico e dirigenziale per programmare al meglio tutta la stagione nei minimi particolari perché sono consapevole che un campionato importante come la B2 è ricco di insidie e noi dobbiamo farci trovare pronti ad ogni eventualità”.

Comunicato stampa




Olimpia Volley, accordo di collaborazione con la SG del presidente Camerlengo

A poche ore dall’annuncio di cooperazione sia “promozionale” che “tecnica” tra l’Olimpia Volley San Salvatore Telesino del presidente Antonio Campanile e l’SG Volley del presidente Mauro Camerlengo ecco giungere il primo atto ufficiale: il passaggio a titolo definitivo di Federica Nardone all’Olimpia. Nardone, classe 1999, può giocare sia come opposto che come schiacciatrice. A lei sarà affidata la casacca numero 31. Federica Nardone è un’atleta di spessore regionale nonostante la giovane età e con ampi margini di crescita. Una promessa della pallavolo che sotto la guida di coach Francesco Eliseo potrà maturare tantissimo. In merito all’accordo di collaborazione, invece, sono tante le iniziative in cantinere promosse dalle due società il cui unico scopo è quello della tutela del movimento pallavolistico sannita.

“Si tratta di un’atleta giovane, molto promettente  – ha commentato il ds Ernesto Avitabile – da noi fortemente voluta. Abbiamo pensato di puntare su di lei anche in prosettiva. Si tratta di una universale che può ricoprire più ruoli e sarà poi il mister a decidere come e dove schierarla. A lei auguriamo un futuro roseo”.

“Sono molto contenta di fare questa nuova esperienza da tempo attesa – ha dichiarato Federica Nardone – e ringrazio tutti coloro che hanno contribuito a realizzarla. Mi confronterò con ragazze più grandi e con più esperienza e questo mi stimola molto perché mi farà crescere come persona e come atleta. Grazie alla  società che ha creduto in me. Sarà un percorso impegnativo ma darò il meglio”.

“Sono molto contento dei primi risultati avuti da questa nuova collaborazione nata con la società del presidente Camerlengo – ha chiosato patron Antonio Campanile – che prima di essere un ottimo dirigente sportivo è sicuramente un amico da diversi anni. Nei prossimi giorni formalizzeremo anche noi una cessione definitiva verso San Giorgio del Sannio in modo da fortificare ulteriamente la nostra collaborazione”.

In merito al rapporto di collaborazione tra Olimpia ed SG Volley, chi potrebbe fare il percorso inverso della Nardone è probabilmente Antonietta Colella. Insomma, prende sempre più forma l’assetto che l’Olimpia Volley vuole assumere in vista del campionato 2019/2020 di Serie B2. Ora, non resta che attendere il colpo da novanta che l’Olimpia ha ormai in canna e che andrà a rinforzare ulteriormente un roster che è già di spessore. In giornata In giornata scenderà in campo direttamente il presidente Campanile per chiudere l’accordo. L’incontro con i procuratori dell’atleta, di spessore molto alto e che rappresenta un lusso perla categoria, è atteso nel tardo pomeriggio di oggi. La fumata bianca è dunque questione di ore cosìcome l’annuncio che potrebbe arrivare a stretto giro.

Comunicato stampa 




Olimpia Volley, Poccetti e Uccellini nello staff di coach Eliseo

L’Olimpia Volley San Salvatore Telesino continua a lavorare non solo sul fronte mercato, novità sono attese per la prossima settimana, ma anche a livello strutturale e societario e questo per affrontare al meglio il prossimo campionato di Serie B2. La società del patron Antonio Campanile oltre riconferma mister Antonio Poccetti che resta responsabile tecnico del settore giovanile oltre che secondo di coach Francesco Eliseo in cadetteria. Confermatissimo anche Rinaldo Uccellini che oltre alla figura di scoutman ricoprirà la carica di dirigente responsabile della cantera telesina. A loro, il compito di coordinare il settore giovanile e continuare così il lavoro avviato nella passata stagione. Da anni, infatti, l’Olimpia Volley investe sul proprio settore giovanile che anno dopo anno si conferma ai vertici della pallavolo sia provinciale che regionale.

“Sono contentissimo di aver avuto la possibilità di restare nella grande famiglia dell’Olimpia Volley – ha commentato coach Antonio Poccetti – fatta da persone genuine e dalla grande sensibilità. Felice di continuare il cammino intrapreso nella passata stagione e di poter continuare ad allenare, ma ancor di più accompagnare nella loro crescita, non solo tecnica ma anche di donne, delle ragazze che ho avuto modo di conoscere e di apprezzare nel corso della passata stagione. Ringrazio la società per la fiducia che ha riposto in me affidandomi una parte importante dello ambizioso progetto e della possibilità di lavorare a strettissimo contatto con un mister si giovane ma dalla grande esperienza come Francesco Eliseo per quanto riguarda la Prima Squadra. Non mancherà mai il mio impegno nel ripagare tale fiducia dando il massimo in ogni istante per raggiungere gli obiettivi prefissati”.

“Dopo l’ottimo campionato dello scorso anno con l’Under 18 e la Prima Divisione – ha dichiarato invece Rinaldo Uccellini – quest’anno proveremo a dare nuovi e più forti stimoli per la crescita tecnica e atletica delle ragazze. Il roster andrà integrato per alcune uscite per motivi di età e studio e il nuovo gruppo lavorerà a stretto contatto con lo staff della Prima Squadra. Stiamo cercando di allestire un squadra per il campionato di serie d giovanile in modo da far confrontare le nostre ‘piccole’ con le migliori pari età regionali”.

“Sono felicissimo di questo staff tecnico – ha chiosato il presidente Antonio Campanile – che sono sicuro farà bene all’interno della nostra società. Da sempre investiamo sul settore giovanile che sono il futuro non solo dello sport”.

Comunicato stampa




Olimpia Volley, Lamparelli confermata. Nel Sannio anche Afeltra e Amatori

Continua la campagna di rafforzamento dell’Olimpia Volley San Salvatore Telesino in vista del prossimo campionato di Serie B2. La società del patron Campanile oltre alla riconferma della beneventana Lalla Lamparelli mette a segno due nuovi colpi di mercato. Alla corte del neo coach Francesco Eliseo dopo gli arrivi di Del Vaglio, Biscardi e Scalise, ecco giungere due centrali: Giada Amatori e Filomena Afeltra.

Amatori, 22enne pugliese di Brindisi ha militato nelle ultime stagioni in Serie B2 vestendo le casacche di Termini Imerese, Taranto, Brindisi e Castelvetrano. Il neo acquisto indosserà la maglia numero 6. Trascorsi anche in Serie C sempre con Brindisi e Lecce. Atleta di alto lignaggio anche Afeltra, 33enne campana di Scafati, che in carriera ha affrontato solo campionati di B1 e B2 con le maglie, tra tutte, di: Centro Ester, Pontecagnano, Nola, Castellammare, Terracina, Aversa, Isernia e San Vito dei Normanni. Per lei è pronto il numero 17. Con l’arrivo di Amatori e Afeltra, la conferma di Lamparelli – conserverà la numero 11 anche nella prossima stagione – l’Olimpia ha praticamente sistemato il reparto “centrale” con atlete di livello assoluto da far invidia a molti. Questo, in attesa dell’annuncio della schiacciatrice che avverà solo nella prossima settimana.

“Sono molto entusiasta di intraprendere questo nuovo cammino – ha commentato Giada Amatorie non vedo l’ora di iniziare. Sarà un bel campionato e con la giusta determinazione e voglia di fare bene sapremo dire la nostra. Vorrei ringraziare il presidente Antonio Campanile, il ds Ernesto Avitabile e coach Eliseo per la fiducia datami”.

“Sono felice di aver avuto questa possibilità – ha dichiarato invece Filomena Afeltraringrazio tutta la società e l’allenatore, non vedo l’ora di iniziare e spero di fare un bel campionato in bocca al lupo a noi”.

“Nonostante sia passato solo un mese dalla conclusione del campionato – ha chiosato invece Lalla Lamparellisono impaziente di iniziare questa nuova avventura con questa società che per me è una seconda famiglia, sono contenta di come si sta svolgendo il mercato acquisti, e sono sicura che io e le mie compagne faremo più che bene sotto le direttive di mister Eliseo e di tutto lo staff”.

Comunicato stampa 




Olimpia Volley, tra i nuovi arrivi c’è anche Laura Biscardi

Il lavoro della dirigenza dell’Olimpia Volley San Salvatore Telesino in vista del prossimo campionato di Serie B2 non conosce soste. La società del patron Campanile mette a segno un nuovo colpo di mercato. Alla corte del neo coach Francesco Eliseo dopo gli arrivi di Del Vaglio e Scalise, sempre da Lamezia Terme (B1), ecco giungere Laura Biscardi.

21enne di Castrovillari la Biscardi ha militato nelle ultime due stagioni in Calabria tra Serie B2 e B1 indossando la casacca del Lamezia. Opposto di categoria che sa abbinare potenza e qualità nella giocata ha ancora – vista l’età giovanissima – tantissime potenzialità inespresse e margini di crescita. La Biscardi vestirà, nella prossima stagione, la maglia numero 8 dell’Olimpia.

“Sono felice ed entusiasta per questa opportunità che mi è stata data – ha commentato il neo acquisto – e non vedo l’ora di iniziare a lavorare con questo nuovo team. Torno in Campania motivata a fare bene sotto la guida di mister Eliseo, allenatore con cui intraprenderò il quarto campionato consecutivo. Ringrazio il presidente Antonio Campanile per la fiducia e non vedo l’ora di iniziare”.

“Laura Biscardi – ha dichiarato il presidente Antonio Campanileè una giocatrice giovane, ma con diversi campionati nazionali alle spalle. Lo scorso anno si è distinta a suon di ottime prestazioni a Lamezia, anche lei voluta fortemente da mister Eliseo, e crediamo di aver preso un opposto di grandi qualità che può migliorare ancora molto”.

Intanto nella tarda serata di ieri l’Olimpia ha chiuso l’ingaggio di una schiacciatrice di categoria superiore, un vero e proprio lusso per la categoria. Un colpo da novanta il cui nome sarà rivelato solo nelle prossime ore.

Comunicato stampa 




Olimpia Volley, ancora un colpo: ecco Luana Scalise

A distanza di pochi giorni dall’arrivo della palleggiatrice Martina Del Vaglio è ancora tempo di annunci per la dirigenza dell’Olimpia Volley San Salvatore Telesino che è al lavoro per allesitre un roster di livello in visto del prossimo campionato di Serie B2. Un vero e proprio colpo di mercato, che va a rinforzare la difesa, quello messo assegno dalla società del patron Antonio Campanile. Coach Eliseo riabbraccia il libero, Luana Scalise, proveniente da Lamezia Terme (B1). Il mercato non si chiude certo qui per la società telesina. Nell’aria, infatti, c’è ancora aria di colpi e le prossime ore potrebbero risultare decisive per l’approdo nel Sannio di due schiacciatrici di indubbio valore. Le trattative per un opposto ed una centrale di spessore sono invece da considerarsi già chiuse e le ufficialità potrebbero avvenire nei prossimi giorni.

Un curriculum ricchissimo di esperienze quello della 28enne calabrese – vestirà la maglia numero 7 – che ha militato sempre in campionati nazionali di B2, B1 e A2 in società importanti come Messina Volley, Soverato Volley, Castelvetrano Pallavolo, Holimpia Siracusa, Santa Teresa Riva, Pizzo Volley, Kermes Spezzano e Volley Girls Lamezia.

“Sarà la mia prima esperienza in terra campana – ha dichiarato la Scalise – e sono contenta di farla a San Salvatore Telesino soprattutto per la serietà del progetto e la tanta voglia di fare bene della società. Sono pronta a mettermi a disposizione della squadra con entusiasmo, dedizione ed il mio piccolo bagaglio di esperienza. Amo quello che faccio e questo mi porta a voler affrontare nuove sfide cercando sempre di migliorarmi. È naturale che il desiderio di ogni giocatrice sia indubbiamente quello di vincere ma per farlo servirà partire con il giusto atteggiamento e sarà poi il campo a dover parlare. So che ci aspetta una stagione e, come sempre, saranno tante le variabili che potranno influenzarne l’andamento ma, credo che lavorando con coach Eliseo e avendo una forta comunione di intenti potremo divertirci e toglierci delle belle soddisfazioni”.

Parole al miele quelle del vicepresidente Carlo Campanile nei confronti della nuova arrivata. “Luana è sicuramente un libero molto tecnico che fa della grinta e della tenacia le sue armi migliori. È reduce da un ottimo campionato a Lamezia, ha militato per tanti anni in campionati nazionali. Siamo contenti che arrivi a San Salvatore anche perché è stata volute fortemente dal coach Eliseo che le conosce da tempo avendola già allenata”.

Comunicato stampa