1

Diego e Pierangelo e il "Viaggio lungo un sogno" in Sud America, 7.500 km in 100 giorni

c__data_users_defapps_appdata_internetexplorer_temp_saved-images_14425306_320330608326175_7100597385911388727_oÈ cominciato il “Viaggio lungo un sogno” di Diego Chioccola e Pierangelo D’Onofrio, due ragazzi dellla Valle Telesina che dopo anni hanno deciso di dar vita al loro sogno, frutto di una passione mai sopita. In bici, i due sanniti percorreranno l’intero Sudamerica, sulle tracce dei migranti italiani che hanno seguito lo stesso percorso inseguendo appunto un sogno. L’obiettivo è anche quello di incontrare i tanti italiani presenti in questi Paesi e visitare i luoghi suggestivi della natura incontaminata, con tappa ai consolati e alle ambasciate italiane dei paesi toccati. Il viaggio è cominciato con un volo verso Buenos Aires, capitale dell’Argentina: da qui 7.500 km da percorrere in 100 giorni. Da Buenos Aires a Montevideo, capitale dell’Uruguay. 1400 km da percorrere e sosta alle cascate dell’Iguaçu, passando per il Brasile. Dalla capitale del Paraguay, Asunción, si arriverà a Salta, a nord dell’Argentina. Da qui i due seguiranno la Route40, costeggiando le Ande, tagliando l’Argentina da nord a sud, fino ad arrivare a Santiago del Cile. Qui si toccheranno i 4.000 metri di altitudine, poi si tornerà sulla Route40 raggiungendo Rio Gallegos nella Patagonia. Il viaggio si concluderà ad Ushuaia, la provincia argentina più a sud, un viaggio che dunque toccherà anche la Terra del Fuoco. Per ulteriori aggiornamenti e approfondimenti consultare il sito e “Un viaggio per un sogno”, la pagina Facebook che segue le tappe dei due ragazzi in giro per il Sudamerica, viaggio che vale la pena seguire.