1

Benevento, seduta mattutina in vista di Brescia: da valutare Antei

Allenamento a porte aperte questa mattina, all’antistadio “Imbriani”, per il Benevento che si è esercitato in vista dell’ultimo impegno di campionato sul campo del Brescia già promosso in Serie A. Esercitazioni con la palla per gli uomini di Bucchi e poi partitella a superficie ridotta 9 contro 9. Non hanno partecipato alla seduta gli indisponibili Maggio, Tuia, Costa, Del Pinto Asencio e Ricci, quest’ultimo impiegato nella partitella finale tra i rossi, insieme a Gori, Letizia, Volta, Di Chiara, Crisetig, Vokic, Cy Goddard e Insigne. Con la casacca verde, invece, Montipò, Antei, il vice-allenatore Savini, Caldirola, Tello, Buonaiuto, Volpicelli, Improta e un giovane in prova.

Non si sono visti sul terreno dell’Imbriani Viola e Coda, preservati in vista dell’ultimo impegno della regular season. A fine seduta, qualche problema per Antei che è dovuto ricorrere ad una fasciatura alla coscia. Da valutare, dunque, le sue condizioni.




Benevento, stagione finita per Djuricic. Per Ferrara in dubbio anche Tosca

benevento allenamento

Testa alla Spal: per preparare al meglio la partita di domenica prossima in terra emiliana, mister De Zerbi ha impegnato, quest’oggi, i suoi uomini in una intensa seduta di lavoro. Sul rettangolo verde di Paduli, i giallorossi hanno prima sciolto i muscoli con specifici esercizi di riscaldamento poi si sono concentrati su varie situazioni di gioco con e senza palla conclusi con una partita a porzione ridotta del campo. Differenziato per Costa e Lombardi. Protocollo terapeutico per Djuricic e Tosca: gli esami strumentali a cui sono stati sottoposti hanno evidenziato per il calciatore serbo  una lesione strutturale del flessore della coscia destra, per il difensore rumeno una lesione funzionale dell’adduttore della coscia destra. Recupero personalizzato anche per l’attaccante verdeoro Guilherme. Gli stregoni torneranno ad allenarsi nella giornata di domani. In calendario una sessione pomeridiana.