1

Mastella annuncia sanatoria nei confronti degli occupanti delle case comunali

Nei prossimi giorni prendendo a riferimento una delibera della Regione, vedrò di varare, se ne esistono le condizioni, una sanatoria per gli occupanti di case del Comune. La delibera stabilisce che l’occupante possa ottenere l’assegnazione a condizione di avere i requisiti richiesti”: lo scrive sul proprio profilo Facebook il sindaco Clemente Mastella.

“È previsto – conclude il primo cittadino – che l’alloggio sia occupato da tre anni, di non avere condanne penali in giudicato con pena detentiva non inferiore a sette anni ed impegno al pagamento. Vediamo nei prossimi giorni”.