1

Tartufo di Ceppaloni al FICO Eataly World di Bologna, successo per il diamante bianco

Non si può che definire un successo il weekend al FICO Eataly World di Bologna per il Sannio e nello specifico per il comune di Ceppaloni. Sabato 12 e domenica 13 ottobre, i prodotti tipici di Ceppaloni sono stati promossi ed esposti nel parco agro-alimentare tra i più grandi del mondo in occasione della kermesse “L’Italia del Tartufo”, rassegna organizzata dall’Associazione Nazionale Città del Tartufo di cui Ceppaloni, col suo “diamante bianco”, fa parte.

Dei 20 comuni d’Italia che godono dell’ambito riconoscimento nazionale di “Città del Tartufo”, Ceppaloni è stato tra quelli che si è maggiormente contraddistinto e che più ha incuriosito il numeroso pubblico (oltre 29 mila presenze registrate). Il presidente dell’Associazione Tartufai di Ceppaloni, Anacleto De Blasio, ha dichiarato: “La mia sensazione è che il pubblico si fosse improvvisamente innamorato di Ceppaloni. Erano tutti incredibilmente attratti dalle foto che abbiamo esposto del nostro paese, del castello e del centro storico. Molti mi hanno confessato di non aver mai sentito parlare di Ceppaloni, ma che per loro si trattava di una piacevole scoperta”.  Ma ovviamente, il cavallo di battaglia del fine settimana non è stata la bellezza paesaggistica, ma bensì la ricchezza enogastronomica delle nostre terre. Il Comune di Ceppaloni ha infatti partecipato ad uno Show Cooking promuovendo, oltre al pregiato tartufo bianco, anche altri tesori delle nostre terre. Alla fiera erano presenti alcuni rappresentanti della Vinicola Barone, della Masseria Antica Vigna Rosa e dell’Azienda Agricola Rotola, produttrici dei pregiatissimi Coda di Volpe, Aglianico e Falanghina. Spazio anche per la Maghissa, tipico dolce ceppalonese che negli ultimi anni sta riscuotendo molto successo.

Soddisfatti ed entusiasti anche i delegati del Comune di Ceppaloni Carmen Cavaiuolo e Clorindo Tranfa che hanno preso parte alla due giorni bolognese.

Il Sindaco di Ceppaloni, Ettore De Blasio, ha definito l’evento: “la miglior occasione dove pubblicizzare i nostri prodotti tipici e il nostro pregiato e ricercatissimo tartufo bianco, tra i più pregiati del panorama culinario”.

Il 30 novembre e il 1° dicembre prossimi, il tartufo bianco troverà spazio nella rassegna ad hoc Tartufo al Borgo, due giornate interamente dedicate al tartufo all’interno della suggestiva cornice del Castello Medioevale di Ceppaloni.

Mario Martino