Tavola rotonda diritti minori, Coppola: ”Sia inizio di grande sinergia”

“La tutela dei minori e dei loro diritti è una missione, oltre che un dovere e una responsabilità, che merita l’impegno quotidiano di ognuno di noi. Aver visto, dunque, grande partecipazione, soprattutto da parte di operatori del settore, cooperative e case famiglia, all’VIII Giornata di studi beneventana dal titolo ‘La tutela del minore: diritti, culture, responsabilità’ mi ha fatto sentire ancora di più parte di una battaglia comune e condivisa”. A dichiararlo l’assessore alle Politiche Sociali Carmen Coppola.

”Storie di minori in difficoltà, strettamente intrecciate, poi, con vite di genitori e di famiglie con problematiche importanti fanno parte, come assessorato che rappresento, del nostro ordinario e lavoriamo per affrontarle e risolverle. Per farlo, però, è necessario il giusto supporto che sia in grado di creare basi solide per il raggiungimento di un equilibrio personale.

Attualmente sono sicuramente molti i programmi e i progetti che puntano ad offrire sostegno ai bambini e adolescenti che hanno subito maltrattamenti e soprusi. Ma il nostro impegno non è mai abbastanza e mai sufficiente. Ritengo sia, dunque, fondamentale – ha concluso – portare avanti la sinergia, rinforzata dal confronto e dai focus nati nel corso della tavola rotonda e procedere, infine, nel tessere una rete che tragga forza dalle potenzialità e specializzazioni di tutti noi”.

Comunicato stampa

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.