Teatro Romano, volontari all’opera per un’area sempre più accogliente

Proseguono le iniziative dedicate alla tutela del Teatro Romano e in mattinata un folto gruppo di volontari, appartenenti al Fai (Fondo Ambiente Italiano) e al Lions Club Benevento Host, ha organizzato una giornata dedicata alla pulizia straordinaria del meraviglioso luogo di cultura.

Muniti, infatti, di scope, palette e rastrelli i volontari, molti dei quali giovanissimi, hanno estirpato le erbacce dai vari punti di uno dei tanti monumenti cittadini che, sotto la supervisione di Ferdinando Creta, continua a far registrare un numero sempre più elevato di turisti. “Questa iniziativa sta a significare soprattutto il recupero del senso di appartenenza da parte della città. Ogni anno il numero di volontari aumenta sempre di più e ciò significa che molto probabilmente il Teatro Romano sta sempre più a cuore ai beneventani. Questo teatro rappresenta la città di Benevento e vedere delle persone che dedicano una domenica mattina alla pulizia di questo luogo mi rende particolarmente felice”.

Un’iniziativa la cui importanza è stata rimarcata anche dal capo delegazione Fai Benevento, Ferdinando Ielardi: “La collaborazione con il Teatro Romano e in modo particolare con Ferdinando Creta va avanti da ormai tre anni e ci teniamo a fornire il nostro contribuito per rendere quest’area sempre più pulita. Essendo, inoltre, già molto accogliente il nostro lavoro si riduce notevolmente, ma ci teniamo a dare una mano affinché i tanti visitatori che quotidianamente visitano questo straordinario sito restino sempre più soddisfatti”.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.