Trasportavano in auto 34 grammi di eroina: arrestati all’alba due uomini

Nell’ambito dei servizi di prevenzione e repressione del traffico e spaccio di sostanze stupefacenti nel territorio beneventano, predisposti dal Questore Luigi Bonagura, la Squadra Mobile alle prime luci dell’alba di questa mattina traeva in arresto, nella flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti, un trentasettenne ed un quarantaquattrenne, perché sorpresi in Contrada Santa Clementina, in prossimità dell’imbocco della locale tangenziale Ovest, direzione Benevento, mentre, a bordo di una Lanca Lybra, trasportavano eroina contenuta in trentatré ovuli per il peso complessivo di circa 34 grammi.

Gli Agenti della Squadra Mobile diretti dal dottor Armano, iniziava nella decorsa notte allorché si aveva contezza che i due soggetti, già noti alle Forze dell’Ordine, avrebbero acquistato un rilevante quantitativo di stupefacente. Veniva predisposto, quindi, un apposito servizio, che portava al rinvenimento e sequestro dell’eroina da loro trasportata.

Su disposizione della locale A.G., entrambi venivano sottoposti alla misura cautelare degli arresti domiciliari in attesa di giudizio.

Comunicato stampa

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.