Trattore rubato oltre trent’anni fa in Sicilia ritrovato nel Sannio

I carabinieri della stazione di Castelfranco in Miscano, durante un controllo effettuato con i militari della stazione di Montefalcone di Val Fortore, del nucleo forestale di Castelfranco in Miscano e con personale del servizio veterinario delle ASL di Benevento e Napoli presso un’azienda agricola gestita da un uomo della Val Fortore, hanno rinvenuto, all’interno di un deposito, un trattore agricolo privo di targhe e documenti di circolazione.

Il titolare, riferiscono in una nota i militari dell’Arma, “non ha saputo fornire plausibili giustificazioni” sulla sua provenienza. “Dagli immediati accertamenti eseguiti sul telaio del mezzo agricolo è risultato che era stato rubato più di trent’anni fa in Sicilia. I carabinieri sono quindi riusciti a contattare il figlio del proprietario del trattore, ormai non più in vita, il quale, commosso, li ha ringraziati per aver ritrovato quel mezzo che rappresenta per lui un caro ricordo del padre”.

Al termine delle operazioni il trattore è stato sequestrato ed affidato in custodia ad un’idonea ditta e l’uomo che ne era in possesso – persona sottoposta alle indagini e, pertanto, presunta innocente fino a sentenza definitiva – è stato denunciato in stato di libertà all’autorità giudiziaria per il reato di ricettazione.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.