Viale San Lorenzo, De Stasio: “Palme falcidiate, uno scempio”

“Quale consigliere comunale del gruppo “Prima Benevento”, ho inoltrato un’interrogazione urgente all’Assessore all’Ambiente, Dr. Rosa, in relazione all’ultimo scempio consumatosi in viale San Lorenzo, dove sono state falcidiate le palme ubicate nelle aiuole laterali. Al momento pare che nessuno sappia chi ha posto in essere il “taglio”, su incarico di chi, per quale motivo, né quali provvedimenti siano stati assunti, nonostante la notorietà dell’accaduto“. Ad affermarlo in una nota è la consigliera comunale di “Prima Benevento”, Rosetta De Stasio.

“Pertanto mi sono sentita in dovere, condividendo le preoccupazioni di molti cittadini ivi residenti, di interrogare immediatamente l’Assessore che alla lodevole solerzia con cui interviene per multare giustamente i proprietari dei cani per la mancata pulizia delle deiezioni, contrappone l’inerzia per un fatto così grave. Non solo le palme non erano di proprietà private e costituivano un meraviglioso decoro per uno dei viali più belli della città, ma l’intervento è stato effettuato in malo modo lasciando uno spettacolo a dir poco indecoroso. Attendo una risposta che mi auguro sia non solo celere ma anche efficace”.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.