Vinitaly, Carmine Fusco: “Ancora ottimi risultati per il comparto sannita”

“Il comparto vitivinicolo sannita e campano continua a ottenere ottimi risultati e a produrre passi in avanti” dichiara Carmine Fusco, presidente provinciale di Cia Benevento. “Le tantissime presenze attestate al nostro padiglione dimostrano la bontà della campagna di comunicazione e della rete di buyers messa in piedi dalle aziende espositrici favorite dall’imprescindibile appeal della Falanghina del Sannio. Secondo le stime diffuse da Vinitaly si sono registrate 30mile presenze di operatori del settore nella tre giorni a Verona: un’affluenza consistente, specie da Germania e Cina, che ci rende orgogliosi e genera soddisfazione tra le imprese. Il settore è in ripresa e il 2025, a detta degli esperti, sarà un anno positivo per i nostri vini campani dopo anni di sofferenza per via della crisi economica generata prima dalla pandemia e poi dai conflitti alle porte dell’Europa: per cui il richiamo è a non mollare la presa e a investire nel Sannio, la provincia campana che si distingue per la maggiore produzione vitivinicola. In tal senso auspichiamo, insieme al presidente nazionale di Cia Cristiano Fini, maggior sostegno e meno bastoni tra le ruote da parte dell’Europa, a tutela dell’intero comparto”.

Comunicato stampa

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.