Crotone, Zauli: “Gara equilibrata, il campionato è ancora aperto”

Ha commentato il pari dello ‘Scida’ il tecnico del Crotone Lamberto Zauli. Queste le sue dichiarazioni ai microfoni di Ottochannel: “E’ stata una partita equilibrata. Ci sono state occasioni da una parte e dall’altra, tanta intensità, raro in questo campionato. L’avesse sbloccata Tumminello sarebbe stata una partita diversa”.

Rischi in difesa – “Volevamo pressarli alti e abbiamo preso qualche rischio calcolato ma nel secondo tempo non ricordo altre occasioni. Non è giusto dire che il Benevento avrebbe meritato la vittoria”.

Assenze – “Veniamo da un mese e mezzo dove nel reparto difensivo abbiamo avuto problemi e qualcuno ha giocato fuori ruolo”.

Tumminello – “Ha avuto un fastidio al ginocchio e ha chiesto il cambio. Speriamo non sia niente di grave, per noi è un giocatore importante”.

Lotta promozione – “La Juve Stabia sta facendo un campionato importantissimo ma la seconda è a 6 punti e quindi il campionato è ancora aperto”.

Obiettivi – “Sono orgoglioso di essere l’allenatore di una società molto seria e vogliamo fare sempre meglio per un finale di campionato importante”.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.